fbpx

DR58 – Rilevatore di perdite di refrigerante a diodo riscaldato

Sensibile. Portatile. Duraturo.

Dove acquistare

  • Sensibilità migliore di 0,8 g/anno (0,03 oz/anno)
  • Luminoso schermo a cristalli liquidi con grafici a barre e letture numeriche facilmente leggibili
  • Batteria agli ioni di litio ricaricabile via USB con durata di 18 ore
  • Rileva tutti gli HFC, HCFC, CFC, HFO e le miscele
  • Punta luminosa lampeggiate, allarmi multipli e indicatore numerico dell’entità della fuga
  • Azzeramento automatico o manuale.
  • Eccellenti prestazioni con l’R410A

 

Unico nel suo genere.
Poiché è un prodotto Fieldpiece, il rilevatore di perdite di refrigerante a diodo riscaldato DR58 ha tutte le funzionalità che si possono desiderare. È stato anche realizzato per resistere ai maltrattamenti che la maggior parte degli altri rilevatori di perdite non riescono a sopportare con un corpo resistente agli urti certificato IP54 che sta facilmente in una sola mano.

Rileva chiaramente le minime perdite.
In grado di rilevare perdite minori di 0,8 g/anno (0,03 oz/anno), il DR58 rileva tutti i refrigeranti HFC, CFC, HCFC, HFO e relative miscele con una sensibilità particolare per l’R410A. Sul nuovo schermo a cristalli liquidi retroilluminato del DR58 sono facilmente visibili grafici a barre, letture numeriche e doppi allarmi personalizzabili. Niente più ipotesi sul punto della perdita. Inoltre può azzerare automaticamente e manualmente le concentrazioni di gas refrigerante in modo da offrire il più completo controllo.

Rileva rapidamente le perdite. Dura più a lungo.
La batteria del DR58 ha una durata di 18 ore, più di una giornata di lavoro in campo. Sì, è costruito per dare ottimi risultati. Le soluzioni saponate possono richiedere diversi minuti per formare bolle visibili e i coloranti rilevabili con gli ultravioletti possono impiegare diverse ore per viaggiare in un impianto in funzione.

Ha tutte le caratteristiche che piacciono ai tecnici:

  • Corpo rinforzato e certificato IP54
  • Compatto per stare in una mano
  • Luminoso schermo a cristalli liquidi retroilluminato che mostra un grafico a barre e letture numeriche
  • Sensore a diodo riscaldato, durata tipica 300 ore
  • Doppio allarme visivo e acustico, segnale acustico attivabile e disattivabile come si desidera
  • La punta luminosa a LED e il forte segnale acustico permettono di trovare le perdite in ambienti rumorosi e poco illuminati
  • Batteria da 18 ore ricaricabile via USB – lavora di giorno e si ricarica di notte
  • Indicatore numerico dell’entità della perdita con grafico a barre
  • Robusta sonda non conduttrice posizionabile dove si desidera
  • Pesa meno di 500 grammi
  • Controllo completo; Azzeramento automatico, azzeramento manuale e disattivazione segnale acustico
  • Funziona con tutti i refrigeranti A2L/li>

Metti il DR58 in borsa oggi stesso.

Articoli inclusi

  • 1 Rilevatore di perdite di refrigerante a diodo riscaldato – DR58
  • 5 Punte di ricambio filtrate – RFT6
  • 1 Valigetta stampata per soffiaggio e imbottita
  • 1 Sensore a diodo riscaldato – RHD1

Leggi tutto

Caratteristiche tecniche Manuali d'uso Materiale di stampa Domande frequenti

Metti il DR58 in borsa oggi stesso.

Dove acquistare

DR58 – Rilevatore di perdite di refrigerante a diodo riscaldato

Sensibile. Portatile. Duraturo.

  • Sensibilità migliore di 0,8 g/anno (0,03 oz/anno)
  • Luminoso schermo a cristalli liquidi con grafici a barre e letture numeriche facilmente leggibili
  • Batteria agli ioni di litio ricaricabile via USB con durata di 18 ore
  • Rileva tutti gli HFC, HCFC, CFC, HFO e le miscele
  • Punta luminosa lampeggiate, allarmi multipli e indicatore numerico dell’entità della fuga
  • Azzeramento automatico o manuale.
  • Eccellenti prestazioni con l’R410A

 

Unico nel suo genere.
Poiché è un prodotto Fieldpiece, il rilevatore di perdite di refrigerante a diodo riscaldato DR58 ha tutte le funzionalità che si possono desiderare. È stato anche realizzato per resistere ai maltrattamenti che la maggior parte degli altri rilevatori di perdite non riescono a sopportare con un corpo resistente agli urti certificato IP54 che sta facilmente in una sola mano.

Rileva chiaramente le minime perdite.
In grado di rilevare perdite minori di 0,8 g/anno (0,03 oz/anno), il DR58 rileva tutti i refrigeranti HFC, CFC, HCFC, HFO e relative miscele con una sensibilità particolare per l’R410A. Sul nuovo schermo a cristalli liquidi retroilluminato del DR58 sono facilmente visibili grafici a barre, letture numeriche e doppi allarmi personalizzabili. Niente più ipotesi sul punto della perdita. Inoltre può azzerare automaticamente e manualmente le concentrazioni di gas refrigerante in modo da offrire il più completo controllo.

Rileva rapidamente le perdite. Dura più a lungo.
La batteria del DR58 ha una durata di 18 ore, più di una giornata di lavoro in campo. Sì, è costruito per dare ottimi risultati. Le soluzioni saponate possono richiedere diversi minuti per formare bolle visibili e i coloranti rilevabili con gli ultravioletti possono impiegare diverse ore per viaggiare in un impianto in funzione.

Ha tutte le caratteristiche che piacciono ai tecnici:

  • Corpo rinforzato e certificato IP54
  • Compatto per stare in una mano
  • Luminoso schermo a cristalli liquidi retroilluminato che mostra un grafico a barre e letture numeriche
  • Sensore a diodo riscaldato, durata tipica 300 ore
  • Doppio allarme visivo e acustico, segnale acustico attivabile e disattivabile come si desidera
  • La punta luminosa a LED e il forte segnale acustico permettono di trovare le perdite in ambienti rumorosi e poco illuminati
  • Batteria da 18 ore ricaricabile via USB – lavora di giorno e si ricarica di notte
  • Indicatore numerico dell’entità della perdita con grafico a barre
  • Robusta sonda non conduttrice posizionabile dove si desidera
  • Pesa meno di 500 grammi
  • Controllo completo; Azzeramento automatico, azzeramento manuale e disattivazione segnale acustico
  • Funziona con tutti i refrigeranti A2L/li>

Metti il DR58 in borsa oggi stesso.

Articoli inclusi

  • 1 Rilevatore di perdite di refrigerante a diodo riscaldato – DR58
  • 5 Punte di ricambio filtrate – RFT6
  • 1 Valigetta stampata per soffiaggio e imbottita
  • 1 Sensore a diodo riscaldato – RHD1

Specifications

  • Sensor Type: Heated diode
  • Sensor Life: 300 hours typical
  • Sensitivity Levels: High, medium, low (selectable)
  • Maximum Sensitivity: 0.03 oz/yr (1g/a), stationary; 0.1 oz/yr (3g/a), in motion
  • Detection Feedback: Red tip LED, LCD bar graph, LCD digits, beeper
  • Refrigerants: HFC, HCFC, CFC, HFOs, and blends
  • Response Time: <1 seconds typical
  • Recovery Time: <10 seconds typical
  • Battery Type: 3.7 VDC (nominal) 2600mAh, non-replaceable
  • Charge Time: 6 hours typical with included charger.
  • Battery Life: 18 hours typical, backlight off
  • Auto Power Off: 10 minutes without detection or button press
  • Operating Environment: 32°F to 104°F (0°C to 40°C); < 75% RH (non-condensing)
  • Storage Temperature: -4°F to 140°F (-20°C to 60°C); < 80% RH
  • Weight: 14 oz (400g)
  • Water Resistance: Designed to IP54
  • US Patent: www.fieldpiece.com/patents

DR58 - Heated Diode Refrigerant Leak Detector DR58 - Heated Diode Refrigerant Leak Detector

  • Qual è la differenza tra il DR58 e il DR82?

      1. Il DR58 utilizza un sensore a diodo riscaldato. Il vantaggio del diodo riscaldato consiste nella sua capacità di rilevare livelli di concentrazione assoluta, pertanto il rilevatore continuerà a suonare se tenuto fermo in presenza di una perdita. Inoltre è molto sensibile inizialmente. I principali svantaggi sono che il sensore diventa sempre meno sensibile con il passare del tempo, fino a dover essere sostituito, e che è più sensibile a certi refrigeranti rispetto ad altri.
      2. Il DR82 utilizza un sensore a infrarossi (IR). Rileva una VARIAZIONE nella concentrazione, ed è per questo che la sonda deve essere tenuta in movimento. I principali vantaggi del sensore a infrarossi di Fieldpiece sono che la sua sensibilità resta immutata per l’intera vita dello strumento, il sensore dura quanto lo strumento, non scatta per umidità od olio e ha sostanzialmente la stessa sensibilità alla maggior parte dei refrigeranti. Il principale svantaggio dei sensori a infrarossi è la loro sensibilità ai disturbi meccanici.
  • Perché non rimane acceso/perché non si carica?

    • Se non viene installato alcun sensore o se il sensore installato è danneggiato, all’accensione lo strumento emetterà un allarme acustico e si spegnerà.

  • Quanto dura il sensore?

    • Se sembra che il rilevatore di perdite non rilevi più perdite o non sia così sensibile come lo era subito dopo l’acquisto, provare a sostituire il filtro. Questo dovrebbe risolvere il problema. Se questo non risolve il problema, provare a sostituire il sensore.

  • Come si ordina un nuovo sensore?

      1. Contattare il fornitore locale Fieldpiece e chiedergli di ordinare l’articolo con codice “RHD1”.
      2. Inserire con cautela il nuovo sensore e rimontare il cono. Il sensore può essere inserito in due configurazioni diverse; entrambe consentono il corretto funzionamento del DR58.
  • Dove si trova il sensore?

    • Per installare o sostituire il sensore, assicurarsi che lo strumento sia spento. Svitare quindi il cono del DR58 e, in caso di sostituzione, tirare via delicatamente il sensore dalla base.